rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Spaccio / Quartiere 2000 / Via Giuseppe Manfredi

Fermato per un rigonfiamento sospetto, aveva gli slip imbottiti di cocaina: arrestato

In manette un 24enne albanese in Italia con visto turistico fermato dalle volanti della polizia nei pressi di via Manfredi. Ora è alla Novate

Nervoso e con uno strano rigonfiamento. E’ per questi motivi che i poliziotti hanno fermato, e poi arrestato, un 24nne albanese in Italia con visto turistico. E’ accaduto nella serata del 16 marzo nella zona di via Manfredi.  Gli agenti delle volanti lo hanno notato a piedi e hanno deciso di controllarlo avendo notato un rigonfiamento sospetto nei pantaloni. E ci avevano visto giusto: negli slip lo straniero aveva nascosto 24 grammi di cocaina divisa in 32 involucri per 118 dosi. E’ stato quindi caricato in auto e portato in questura, contestualmente altri agenti hanno provveduto a perquisire la stanza dell’hotel nella quale soggiornava non trovandovi però nulla. Dopo una notta nelle celle di sicurezza di viale Malta è comparso in tribunale per la direttissima difeso dall’avvocato d’ufficio Mara Tutone. Il giudice Alessandro Rago ha convalidato l’arresto e disposto la custodia cautelare in carcere come chiesto anche dal pm Monica Bubba. Il processo è stato quindi rinviato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermato per un rigonfiamento sospetto, aveva gli slip imbottiti di cocaina: arrestato

IlPiacenza è in caricamento