Ferragosto, seicento le persone fermate e controllate dai carabinieri

Due persone denunciate per possesso di droga, quindici segnalate quali assuntori, due persone denunciate per guida in stato di ebbrezza, 25 spinelli sequestrati. Il bilancio dell'Arma per il ponte di Ferragosto

Immagine di repertorio

Due persone denunciate per possesso di droga, quindici segnalate quali assuntori, due persone denunciate per guida in stato di ebbrezza, una persona denunciata per ubriachezza molesta e resistenza a pubblico ufficiale. Sequestrati inoltre 25 spinelli di marijuana già confezionati, circa 10 grammi di hascisc e altri 5 grammi di marijuana. Questi i risultati dei servizi predisposti e coordinati dal comando provinciale dei carabinieri in occasione del lungo ponte di Ferragosto. Infatti, per intensificare le misure di controllo del territorio e di prevenzione di reati in genere, sono stati disposti mirati e coordinati servizi in tutta la provincia e nelle valli dove maggiore è stato l’afflusso turistico. A vigilare sulla sicurezza, giornalmente sono state impegnate circa 25 pattuglie, più le pattuglie dei Nuclei Radiomobili delle tre compagnie (Piacenza, Bobbio, Fiorenzuola) per garantire un immediato pronto impiego nonché militari in borghese. Sono state vigilate le principali arterie provinciali che conducono alle località turistiche delle valli piacentine, in particolare la Valtrebbia e la Valtidone, con mirati posti di controllo. Nel lungo ponte di ferragosto, sono state controllate complessivamente quasi 600 persone e circa 350 veicoli. In particolare gli uomini della stazione di Pianello, nel pomeriggio del 15 agosto, in paese hanno fermato un 54enne ubriaco alla guida del suo Land Rover. Gli è stata ritirata subito la patente. Stessa sorte è toccata a un 47enne residente in provincia di Pavia, fermato e controllato a Bobbio: aveva un tasso alcolemico pari a 1,97 grammi per litro. Gli è stata ritirata la patente e la sua vettura è stata sottoposta a fermo amministrativo. Il 15 agosto, i militari di Rivergaro hanno fermato un 24enne di Milano: addosso aveva 20 spinelli di marijuana già confezionati. E' stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Durante la stessa giornata, poi, a Gossolengo e Rivergaro, hanno segnalato alla Prefettura quali assuntori di droga 15 persone, tra i 19 ed i 42 anni. I giovani sono stati perquisiti e complessivamente avevano addosso circa 10 grammi di hascisc, 5 di marijuana e 5 spinelli già confezionati della stessa sostanza. Il 17 agosto, di sera, a Fiorenzuola i carabinieri del Radiomobile hanno denunciato un 56enne di Parma: era ubriaco e molestava i clienti di un ristorante. Alla vista dei militari ha opppsto resistenza e li ha aggrediti. E' stato denunciato. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento