menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
la strada tra Cassimoreno-San Gregorio

la strada tra Cassimoreno-San Gregorio

Ferriere, cede la San Gregorio-Cassimoreno: chiusa al transito

Da sabato si procedeva a senso unico alternato: la situazione nelle ultime ore di pioggia e neve si è aggravata. La strada è stata chiusa

Il Consorzio di Bonifica ha deciso di chiudere al transito - dopo un grave cedimento - la strada tra Cassimoreno e San Gregorio, nel comune di Ferriere. "Le piogge di sabato - spiega il sindaco di Ferriere Giovanni Malchiodi - hanno provocato il crollo della strada: canali e rivi si sono riversati sulla strada che poi, intorno alle 22 di sabato sera, ha ceduto". La strada all'indomani è stata riaperta a senso unico alternato. "Metà asfalto è stato ingoiato dall'acqua - continua il sindaco -, l'altra metà no: abbiamo deciso, dopo un attenta verifica, di far passare le auto nel tratto di strada sicuro, tenendo monitorata la situazione". Ma dopo un sopralluogo dell'8 marzo, il Consorzio di Bonifica - la strada è consortile - ha deciso di chiudere quel tratto al transito. "Appena il tempo ci consentirà di intervenire - questa notte è nevicato - ripristineremo il passaggio servendoci del campo vicino al tratto del cedimento.Chiederemo alla Regione i soldi per il ripristino della strada". Il crollo della strada tra Cassimoreno e San Gregorio si va ad aggiungere ai problemi che negli ultimi giorni hanno interessato la strada tra Curletti e Cattaragna e al torrente Grondana che di nuovo ha "mangiato" il guado presso l'acquedotto del capoluogo Ferriere. 

acquedotto Ferriere-2

La situazione a Ferriere del torrente Grondana nei pressi dell'acquedotto

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento