menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ferriere, raccolta fondi a favore delle persone e del territorio colpiti dall’alluvione

La Croce Azzurra di Ferriere in collaborazione con Comune organizza una raccolta fondi a favore delle persone e del territorio colpiti dall’alluvione. Chi volesse, può effettuare la propria donazione tramite bonifico alla  Pubblica Assistenza Croce Azzurra Onlus, indicando le coordinate bancarie

La Croce Azzurra di Ferriere in collaborazione con Comune organizza una raccolta fondi a favore delle persone e del territorio colpiti dall’alluvione. Chi volesse, può effettuare la propria donazione tramite bonifico alla  Pubblica Assistenza Croce Azzurra Onlus, indicando le coordinate bancarie:  Filiale: Banca di Piacenza, Agenzia 1;  IBAN: IT 72 N 05156 12601 CC 0010022222 - Causale: Aiuto pro alluvione. Per bonifici dall’estero: - Codice SWIFT: BCPCIT2P.

Domenica 13 settembre - lunedì 14 settembre 2015 – si legge nell’Appello dell’Associazione rivolto anche alle persone amiche della alta val Nure, residenti all’estero - nella notte l’orologio del campanile del capoluogo si è fermato alle 3,45, quello sul Municipio di Farini alle 3,59: questi due istanti testimoniano in modo ufficiale uno sconvolgimento epocale per la nostra alta Valnure! Un temporale di una violenza inaudita, mai verificatosi a memoria d’uomo, ha sconvolto il nostro ambiente, portando distruzione un po’ dappertutto e mettendo in serio pericolo attività imprenditoriali, economia di tante famiglie, abitabilità di case, frazioni isolate, tutta la zona senza telefono, senza gas, senza luce e in alcune zone senza acqua e con tanti collegamenti stradali interrotti o seriamente compromessi.

Inoltre la violenza del Nure, a valle di Bettola, a Recesio, inghiottendo un lungo tratto di strada, ha trascinato con se auto in transito in quell’istante, provocando morti.

Senza fare vittimismo, ma consapevoli che è impossibile “riprendere” da soli, ci sentiamo in dovere di chiedere agli amici della montagna un gesto concreto di solidarietà, perché le attività economiche e alcune famiglie della zona abbiano a fronte alta la possibilità di riprendere. Ad ognuno chiediamo di rispondere ... “presente”. Per info: aiutoalluvioneferriere@gmail.com

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento