Festa del 2 giugno, si presenta il prefetto Riccio. Le onoreficenze

Suggestiva cerimonia quest'oggi in piazza Cavalli per la Festa della Repubblica. Il prefetto Silvana Riccio, alla prima occasione ufficiale, si presenta alla città. Tutte le onoreficenze consegnate in prefettura

Suggestiva cerimonia quest'oggi in piazza Cavalli per la Festa del 2 giugno, festa della Repubblica. Il nuovo prefetto, Silvana Riccio, si è presentata alla città, nella prima occasione ufficiale: "Darò il meglio per la crescita di questo territorio, affinchè vi sia sempre lo spirito di libertà e uguaglianza sulla quale fonda la nostra Repubblica". Presenti le più alte cariche militari e civili cittadine, tra le quali il sindaco, il presidente della Provincia e il questore Michele Rosato. Sotto, le onoreficenze consegnate in serata. Ha cadenzato la cerimonia la Banda Ponchielli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

ONORIFICENZA VITTIME DEL TERRORISMO - Consegna della Medaglia d'Oro, alla memoria dell'Appuntato dei Carabinieri Luciano Milani, conferita dal Presidente della Repubblica, perché vittima del terrorismo, alla vedova Sig.ra Maria Ferrari.
L'Appuntato Milani, fu già insignito dal Capo dello Stato della Medaglia d'Oro al Merito Civile alla memoria con la seguente motivazione: "impegnato nelle operazioni di ricerca di terroristi responsabili di una rapina, mentre procedeva all'identificazione di due sospetti, veniva mortalmente raggiunto da colpi d'arma da fuoco proditoriamente esplosigli contro da uno dei malviventi. Fulgido esempio di elette virtù civiche e di alto senso del dovere. Bardi (PR) 19 novembre 1979".

parata_militari_1MEDAGLIA D'ONORE - La Medaglia d'Onore, riconosciuta ai deportati o internati nei lager nazisti o destinati al lavoro coatto per l'economia di guerra nell'ultimo conflitto mondiale, sarà assegnata a:
Agnoli Sergio;
Battini Luigi;
Caminati Mario;
Delidati Guido;
Ferrari Giuseppe;
Gambarelli Antonio;
Longinotti Giovanni;
Marenghi Nereo;
Taina Olimpio;
Zanelli Giuseppe.

ONORIFICENZE DELL'ORDINE "AL MERITO DELLA REPUBBLICA ITALIANA" - Per quanto riguarda le onorificenze dell'Ordine "Al Merito della Repubblica Italiana" saranno insigniti dell'onorificenza, rispettivamente, di Cavaliere e di Ufficiale dell'Ordine"Al Merito della Repubblica Italiana" i seguenti cittadini:

Cavaliere Francesco Caruso, pensionato, ha prestato servizio nell'Arma dei Carabinieri dal 1965 al 2008, raggiungendo il grado di Luogotenente. Durante la carriera ha ricoperto brillantemente numerosi incarichi, tra cui il comando della Stazione di Pontenure fino al momento della collocazione a riposo avvenuta nel luglio del 2008. Per il servizio svolto ha ricevuto due encomi solenni ed è stato insignito della Croce Mauriziana, della Croce d'oro d'anzianità e della Croce d'oro di lungo Comando;
 
Ufficiale Enrico Zangrandi, agente di commercio, nel 1995 è stato nominato Vice Presidente dell'Unione Commercianti di Piacenza. E' stato membro del Consiglio di Amministrazione della Camera di Commercio di Piacenza nel settore commercio e Vice Presidente della Commissione camerale "tenuta Ruolo Agenti e Rappresentanti di Commercio". Da oltre cinquant'anni è socio attivo della Società Canottieri Vittorino da Feltre, di cui è stato Presidente dal 2001 al 2008.

dsc_0581STELLA AL MERITO DEL LAVORO -
Il brevetto relativo alla Stella al Merito del Lavoro, conferito con decreto del Presidente della Repubblica ai seguenti cittadini:
Baistrocchi Anselmo;
Bertonazzi Luciano;
Cantù Giuseppe;
Cristalli Enrico;
Gandolfi Fausto;
Pighi Luigi;
Pizzasegola Gian Carlo;
Quadrelli Ada Carla;
Quinzani Germano;
Ratti Germano;
Rossi Luigi;
Scialpi Cosimo.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento