"Festa Granda" degli alpini. L'appello di Reggi: «Tirate fuori il tricolore»

Roberto Reggi invita i piacentini a esporre ad ogni finestra, il prossimo 16, 17 e 18 settembre, un tricolore per dare il benvenuto agli alpini in occasione della Festa Granda. Un omaggio alle penne nere anche in onore del 150esimo anniversario dell'Unità d'Italia

La Festa Granda sarà dal 16 al 18 settembre

Il sindaco Reggi, invita i piacentini a esporre ad ogni finestra, il prossimo 16, 17 e 18 settembre, un tricolore per dare il benvenuto agli alpini in occasione della Festa Granda. Un omaggio alle penne nere anche in onore del 150esimo anniversario dell'Unita' d'Italia che cade proprio quest anno, quando la Primogenita ospitera' gli alpini per la tre giorni piacentina.

"Vogliamo accogliere nel migliore dei modi i tanti alpini che arriveranno nella Primogenita d'Italia - precisa Reggi durante la conferenza stampa di presentazione dell'iniziativa - La festa sara' inoltre la prova generale del raduno generale degli alpini previsto fra due anni a Piacenza. Percio' chiediamo di colorare la citta' di bianco, rosso e verde e di appendere un tricolore fuori da ogni balcone e finestra".

E per incentivare l'esposizione del tricolore dalle case dei piacentini, un questi giorni un gruppo di alpini sta girando casa per casa per donare alle famiglie poco piu' di 700 bandiere d'Italia: "Stiamo chiedendo soprattutto a chi abita lungo il percorso della parata di poter posizionare una bandiera alla finestra" ha spiegato il capogruppo degli alpini di Piacenza Gino Luigi Acerbi. Per evitare il pericolo di una possibile truffa gli alpini che suonaneranno alle porte saranno vestiti con il caratteristico capello con la penna e con una camicia con il simbolo della sezione piacentina.

In ogni caso, per la Festa Granda sono attesi a Piacenza circa 3.000 alpini da Emilia-Romagna e Lombardia. Il corteo partira' in piazza Cavalli per poi passare lungo corso Vittorio Emanuele, lo stradone Farnese, via Santo Stefano, via Scalabrini, via Sant'Antonino e Largo Battisti. Infine, dopo la messa celebrata dal Vescovo in San Francesco, la parata si chiudera' in piazza Cavalli con i discorsi di tutte le autorita'.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(Dire)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento