Festa dell'Arma 2020, i carabinieri premiati

Nel corso dell’ultimo anno sono stati concessi i seguenti encomi a militari effettivi  al Reparto Operativo del Comando Provinciale, nonché alle Compagnie di Piacenza e Bobbio, distintisi in importanti operazioni di servizio.

  1. Encomio semplice collettivo del Comandante della Legione Carabinieri Emilia Romagna concesso al Nucleo Informativo di Piacenza:

     “Nucleo Informativo di Comando Provinciale, dando prova di elevata professionalità, perseverante impegno e corale amalgama, svolgeva laboriosa ed articolata indagine che consentiva l’individuazione di esponenti di movimenti antagonisti resisi responsabili, durante una manifestazione di protesta, di vile e violenta aggressione in danno di militare di altro reparto impiegato in servizio di ordine pubblico che, nella circostanza, riportava gravissime lesioni. L’operazione si concludeva con l’esecuzione di tre ordinanze di custodia cautelare in carcere e la denuncia in stato di libertà di altri 18 correi.”

Bologna, Piacenza, Torino e provincia di Pavia – 10 – 28 febbraio 2018.

  1. Encomio semplice del Comandante della Legione Carabinieri Emilia Romagna concesso al:
  • Brig. Ca. Antonino Li Vigni;
  • V.Brig. Emanuele Ciangola,

addetti al Nucleo Investigativo di Piacenza

“Addetto a Nucleo Investigativo di Comando Provinciale, evidenziando spiccata professionalità, esemplare determinazione e non comune intuito investigativo, forniva determinante contributo a complessa e prolungata attività d’indagine, condotta in concorso con organi di polizia internazionale, che permetteva di localizzare e trarre in arresto un latitante condannato per l’efferato omicidio di una giovane donna commesso 18 anni prima. L’operazione riscuoteva il vivo plauso di autorità e popolazione, esaltando il prestigio e l’immagine dell’Istituzione.”

Territorio nazionale ed estero – settembre 2013 – luglio 2018.

  1. Encomio semplice del Comandante della Legione Emilia Romagna concesso al:
  • V.Brig. Nicola Lomuscio, addetto alla Stazione di San Giorgio Piacentino

“Addetto a Stazione distaccata, benché in licenza di convalescenza, evidenziando sprezzo del pericolo e profondo senso del dovere, non esitava a porsi al centro della sede stradale nelle vicinanze di una scuola per arrestare la marcia di un veicolo, condotto, a velocità sostenuta, da un uomo in stato di ebbrezza. L’intervento, che scongiurava gravi conseguenze per i numerosi bambini ivi presenti, si concludeva con il deferimento in stato di libertà del conducente del veicolo.

San Giorgio Piacentino (PC), 25 febbraio 2019.

  1. Encomio semplice del Comandante della Legione Emilia Romagna concesso al:
  • Mar. Magg. (ora Lgt) Roberto Guasco;
  • V.Brig. Salvatore Esposito;
  • App. Sc. Fabio Razzino;
  • App. Sc. Alfredo Simoncini
  • App. Sc. Floriano Armenti;
  • Car. Sc. Salvatore Randazzo,

Comandante e addetti alla Stazione di Rivergaro

“Comandante/addetto di Stazione distaccata, dando prova di elevata professioanlità, lodevole spirito di sacrificio e non comuni doti investigative, conduceva complessa attività d’indagine finalizzata a disarticolare un sodalizio criminale dedito allo spaccio di sostanze stupefacenti. L’operazione si concludeva con l’arresto di 10 persone, la denuncia in stato di libertà di ulteriori 4 correi e il sequestro di un considerevole quantitativo di droga.”

Piacenza e provincia, Milano – agosto 2018 – marzo 2019.

  1. Encomio semplice del Comandante della Legione Emilia Romagna concesso al:
  • Lgt. Roberto Guasco;
  • V.Brig. Salvatore Esposito;
  • App. Sc. Fabio Razzino;
  • App. Sc. Alfredo Simoncini
  • App. Sc. Floriano Armenti;
  • Car. Sc. Salvatore Randazzo,

Comandante e addetti alla Stazione di Rivergaro

“Comandante/addetto di Stazione distaccata, dando prova di elevata professioanlità, lodevole spirito di sacrificio e non comuni doti investigative, conduceva complessa attività d’indagine finalizzata a disarticolare un sodalizio criminale dedito allo spaccio di sostanze stupefacenti. L’operazione si concludeva con l’arresto di 24 soggetti, la denuncia in stato di libertà di ulteriori 5 correi e il sequestro di un considerevole quantitativo di droga.”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Piacenza e provincia, Parma, Lecco, Codogno (LO) e Firenze – gennaio -  agosto 2019.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 29 anni travolto da un furgone pirata

  • Un 28enne di Cadeo la vittima del tragico incidente a San Giorgio. E' caccia al furgone bianco

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento