Festa della Polizia, il questore premia i piacentini "che non si sono girati dall'altra parte"

Anniversario della fondazione della polizia di Stato. Durante la cerimonia ai Teatini sono stati premiati gli agenti in servizio che si sono distinti ma anche alcuni cittadini che non hanno esitato a mettersi a disposizione della comunità

Il questore Salvatore Arena, il sindaco Paolo Dosi e il capo di Gabinetto Filippo Sordi

Nella bellissima sala dei Teatini si è svolta nella mattinata del 10 aprile la cerimonia del 165esimo anniversario della fondazione della polizia di Stato. Durante la cerimonia sono stati premiati gli agenti in servizio che si sono distinti ma anche alcuni cittadini di Piacenza che non hanno esitato «a collaborare con noi in occasione di delitti particolarmente violenti od efferati avvenuti in questo centro, o che per ragioni professionali hanno messo al servizio di questa collettività e della nostra istituzione, la loro professionalità e il loro impegno civile», ha dichiarato il questore Salvatore Arena. 

Si tratta di Mauro Saccardi che "con gesto eroico ha affrontato un malvivente armato di coltello che aveva fatto irruzione nella sua tabaccheria in via San Giuliano e, nonostante fosse ferito lo ha trattenuto fino all’arrivo della polizia, di Angela Casaroli, "cittadina piacentina che con la sua telefonata al 113 ha permesso di assicurare alla legge due uomini esecutori materiali dell’omicidio di Adriano Manesco, di Daniela Aschieri , "Direttore Unità Operativa di Cardiologia della Val Tidone, Presidente dell’Associazione Il cuore di Piacenza, responsabile e ideatrice del Progetto Vita, ha fatto diventare Piacenza una delle città con più defibrillatori in Europa”,  e dell'agente scelto Stefano Villa, il quale "durante un servizio di appostamento colse in flagranza di reato un rapinatore, da qui scaturì un conflitto a fuoco dove perse la vita". Ha ritirato il premio il padre Enrico. Infine, è stata premiata anche il sovrintendente capo Graziella Guasti, "donna in divisa, piacentina, colonna portante dei servizi di Volante, che si è distinta anche in occasione delle proteste sindacali della GLS dove purtroppo ha perso la vita Abdel El Salam. Energica nella sostanza ma dolce nei modi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

  • Il divieto di spostamento tra comuni non piace a nessuno: «Così non potranno vedersi genitori e figli»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento