rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca

Fiera di San Giuseppe, come cambia la viabilità

Per consentire l'allestimento della fiera di San Giuseppe, in calendario domenica 19 marzo, già dal 16 marzo e sino alle ore 4 del mattino di lunedì 20 marzo sarà vietata la sosta in cantone San Nazzaro. Le altre limitazioni

Per consentire l’allestimento della fiera di San Giuseppe, in calendario domenica 19 marzo, già dal 16 marzo e sino alle ore 4 del mattino di lunedì 20 marzo sarà vietata la sosta in cantone San Nazzaro, nell’area antistante la chiesa di San Sepolcro, dove potranno posteggiare unicamente i mezzi a servizio dell’installazione delle giostre.

Dalle ore 6 di domenica 19 sino alle 4 di lunedì 20, inoltre, nel tratto di via Campagna compreso tra via San Bartolomeo e Cantone del Cristo sarà istituito il divieto di circolazione, fatta eccezione per residenti, dimoranti e fruitori di posti auto privati. Contestualmente, sarà valido per tutti il divieto di circolazione nel tratto di via Astorri compreso tra via Ghittoni e via Campagna, mentre nel parallelo tratto di via San Sepolcro – sempre tra le vie Ghittoni e Campagna – sarà revocato il senso unico di marcia e istituito il divieto di sosta con rimozione forzata su entrambi i lati. 

Dalle ore 6 di domenica 19 alle 4 di lunedì 20, il divieto di sosta varrà anche nel tratto di via Campagna compreso tra via San Bartolomeo e Cantone del Cristo. I mezzi del trasporto pubblico osserveranno percorsi alternativi e i veicoli in uscita dall’ospedale non potranno accedere a via Campagna, ma dovranno transitare in entrata e uscita su Cantone del Cristo e via Taverna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiera di San Giuseppe, come cambia la viabilità

IlPiacenza è in caricamento