menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Repertorio

Repertorio

Filmati mentre derubano un 70enne in stazione: denunciati padre e figlio

Denunciati due colombiani clandestini e pluripregiudicati che erano dediti ai furti nelle stazioni o sulla metro. A fine aprile hanno derubato della valigetta un 70enne al bar della stazione

Derubavano le persone nelle stazione ferroviarie, sui mercati o sulla metro, nei guai padre e figlio, colombiani clandestini e pluripregiudicati, che hanno messo a segno l'ennesimo furto alla stazione di Piacenza. Alla fine di aprile, i due, di 58 e 34 anni, al bar Chef Espress sul primo binario hanno tenuto d'occhio un 70enne piacentino e in un momento di distrazione gli hanno rubato una valigetta 24 ore, poi sono scappati. L'uomo ha fatto denuncia e le indagini della polizia ferroviaria sono iniziate. Gli agenti hanno visionato i filmati delle telecamere, presenti al bar e in tutto lo scalo ferroviario, e hanno visto i due ladri in volto. Pochi giorni dopo, il comandante della Polfer, durante un servizio in borghese sui binari, ha incontrato e riconosciuto i due. Padre e figlio hanno provato a scappare ma sono stati presi e denunciati per furto aggravato in concorso, e sono stati colpiti anche da un ordine di espulsione. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento