Filmati mentre svuotano un estintore nel Polo di mantenimento pesante: erano ubriachi

Avevano passato la serata a bere durante la kermesse dei Venerdì Piacentini e poi in preda ai fumi dell'alcol hanno pensato bene di introdursi in un'area militare a fare i vandali. Denunciati due giovani piacentini

Avevano passato la serata a bere durante la kermesse dei Venerdì Piacentini e poi in preda ai fumi dell'alcol hanno pensato bene di introdursi in un'area militare a fare i vandali. Nei guai sono finiti due piacentini di 20 e 25 anni che sono stati denunciati per invasione di area militare e danneggiamento. I due giovani nella notte tra il 24 e il 25 giugno hanno scavalcato il muro di cinta del Polo di mantenimento pesante in via XXIV Maggio, si sono scagliati contro un'Ape Car e alcuni cartelli stradali accatastati danneggiandoli pesantamente. Non contenti hanno anche svuotato un estintore, poi se ne sono andati, peccato che tutto ciò che avevano fatto era stato filmato dalle telecamere di sorveglianza. I carabinieri dell'Aliquota Operativa ci hanno messo poco a rintracciarli e a denunciarli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

Torna su
IlPiacenza è in caricamento