menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'arresto dell'uomo da parte degli agenti delle volanti

L'arresto dell'uomo da parte degli agenti delle volanti

Filmini pedo in biblioteca, analisi sul computer per scoprire tracce di condivisione

Resta in carcere, in attesa dell'interrogatorio con il gip, il 61enne arrestato dalle volanti della polizia alla Passerini Landi

Potrebbe essere indagato anche per il reato di divulgazione di materiale pedo pornografico l’uomo di 61 anni arrestato il 15 marzo dalla polizia nella sala di lettura della biblioteca Passerini Landi mentre guardava sul suo computer portatile immagini e filmini dal contenuto inequivocabile. La Procura della Repubblica infatti ha delegato agli specialisti della polizia postale di Piacenza di analizzare tutto il contenuto dell’hard disk che è stato sequestrato dagli agenti delle volanti, intervenuti in biblioteca dopo che alcuni studenti si erano accorti dei contenuti raccapriccianti che l’uomo stava tranquillamente guardando seduto al tavolo. Se le indagini coordinate dal pm Antonio Colonna dovessero fare emergere che il materiale era stato scambiato o condiviso sulla Rete, il 61enne - originario di Pavia e con precedenti penali analoghi - potrebbe essere indagato oltre che per la detenzione, anche per il grave reato di divulgazione. Nel frattempo l’indagato resta in carcere in attesa dell’interrogatorio di convalida davanti al Gip che si terrà nei prossimi giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Nell'ultima settimana contagi in calo del 33% nel Piacentino

  • Attualità

    A Ottone una via dedicata alla Giornata della Memoria

  • Cronaca

    Covid-19, altri 83 nuovi casi e sei decessi nel Piacentino

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento