Forza Nuova Piacenza, Cordani: «Basta vacanze in Turchia, non finanziate l'Isis»

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di IlPiacenza

Inizia a spron battuto la campagna di boicottaggio del turismo in Turchia da parte di Forza Nuova. Dopo il gravissimo atto di guerra turco ai confini con la Siria, con un significativo manifesto dai chiari toni pro Russia, Forza Nuova indica nel turismo il punto debole da colpire per danneggiare il Paese di Erdogan. "E' ormai evidente - spiega il Responsabile Provinciale Matteo Cordani - come la Turchia armi, finanzi e sostenga attivamente il terrorismo. Andare in vacanza nelle pur belle spiagge e città turche significa quindi sostenere l'Isis". "Mai più un euro alla Turchia - conclude - sosteniamo chi il terrorismo lo combatte davvero:prenotiamo le vacanze in Crimea".

Torna su
IlPiacenza è in caricamento