«Fra il 3 e il 4 aprile prima notte senza ricoveri in terapia intensiva a Piacenza. La curva procede verso il basso»

Le parole di Sergio Venturi, commissario regionale ad acta per l'emergenza Coronavirus in Emilia-Romagna

(Repertorio)

All'ospedale di Piacenza, una delle città più colpite dal virus, «La notte tra venerdì 3 e sabato 4 aprile è stata la prima senza ricoverati in terapia intensiva”. Lo ha detto il commissario regionale ad acta per l'emergenza Coronavirus in Emilia-Romagna Sergio Venturi: «E' un dato molto positivo. In questi giorni non abbiamo avuto nemmeno la necessità di trasferire pazienti da Piacenza ad altri ospedali della regione, significa che la curva procede verso il basso».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento