menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La frana a Bettola

La frana a Bettola

Frana di Pergalla a Bettola: dalla Regione 150mila per i primi interventi

Dalla Regione arrivano 150mila euro per i primi interventi. A comunicarlo l'assessore regionale alla Difesa del Suolo, Paola Gazzolo: «Nello specifico 50mila euro saranno utilizzati per indagini geognostiche e monitoraggio della frana, centomila ai lavori nell'alveo del torrente Nure»

Frana di Pergalla a Bettola. Dalla Regione arrivano 150mila euro per i primi interventi. A comunicarlo l'assessore regionale alla Difesa del Suolo, Paola Gazzolo: «Nello specifico 50mila euro saranno utilizzati per indagini geognostiche e monitoraggio della frana, attività necessaria per implementare la raccolta dati circa la geometria del corpo di frana, sia in profondità che di struttura oltre che le sue caratteristiche di movimento. Centomila euro sono destinati ai lavori nell’alveo del torrente Nure per garantirne l’officiosità idraulica, vale a dire il corretto deflusso dell’acqua, e sul corpo di frana per ripristininare il reticolo idrografico superficiale in modo che le acque meteoriche non vadano ad incidere sulla frana medesima. I lavori a carico del Servizio Tecnico di Bacino, attraverso l’iter della somma urgenza, inizieranno la prossima settimana». Altro tema affrontato dall’assessore, in contatto con il sindaco di Bettola Sandro Busca, è quello relativo alla viabilità. Oltre alla Provincia che ha già provveduto ai sopralluoghi e interventi sui percorsi di sua competenza, la Protezione civile regionale si attiverà a supporto del Comune di Bettola per i lavori relativi alle strade comunali attualmente utilizzate come percorso alternativo alle strade provinciali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento