menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il ministro in Fondazione

Il ministro in Fondazione

Franceschini: «I miei predecessori tagliavano sulla cultura, ora +27% di risorse»

La giornata piacentina del ministro dei beni culturali: a Bobbio nascerà un centro di formazione cinematografica permanente. In Fondazione è stato illustrato il progetto di recupero dell'ex convento di Santa Chiara

Giornata piacentina per il ministro dei beni culturali Dario Franceschini. Il ministro a Bobbio ha annunciato la nascita di "Fare Cinema",Franceschini-4 un centro permanente di formazione cinematografica, legato all’esperienza di Marco Bellocchio e del suo “Bobbio Film Festival”. Grazie a un disegno di legge sul cinema il governo si impegnerà a investire maggiori risorse per i registi under 35 e per le opere prime. Una volta arrivato in città Franceschini è stato ricevuto dalle autorità in Fondazione di Piacenza e Vigevano.  Il presidente Massimo Toscani ha illustrato – insieme agli architetti Piergiorgio Armani e Luciano Serchia – il progetto di recupero dell’ex convento di Santa Chiara. «Vogliamo farla tornare – ha spiegato Toscani - a com’era in origine. Diventerà una cittadella culturale, casa delle associazioni culturali piacentine e del collegio degli studenti del vicino Conservatorio Nicolini. Recupereremo anche l’area verde – che diventerà uno spazio per orti “alla francese” -, per restituirla alla città». Santa Chiara versa in uno stato di degrado da tempo, degrado esteso sul 65% degli 11mila metri quadrati dell’area. Il collegio sarà di 16 stanze per 25 posti letto. Nel recupero è coinvolto anche Palazzo ex Enel, di proprietà della Fondazione.  L’idea è di utilizzarlo per l’arte contemporanea, una zona viva per i giovani. «Palazzo ex Enel si collega, oltre che a Santa Chiara, anche al municipale – ha aggiunto Giorgio Milani della commissione welfare dell’ente -, al teatro della filodrammatica, a Sant’Agostino, alla Galleria Ricci Oddi e al Conservatorio.  Sarà un centro transitorio per le arti contemporanee, non un tempio-museo di conservazione, ma di attività. Ad aprile faremo un convegno nazionale per trarre indicazioni utili per il nostro lavoro». L’apertura del centro è prevista per la primavera del 2017. 

La Fondazione è impegnata anche per organizzare una mostra su Guercino e un convegno internazionale dedicato a Denis Mahon, collezionista e storico dell’arte britannico scopritore proprio del pittore che ha affrescato la cupola della Cattedrale di Piacenza. «Investire sulla cultura – ha spiegato il ministro in Fondazione - significa investire nel turismo: è una grande opportunità per il nostro Paese. Possiamo insieme tutelare il patrimonio artistico e fare cultura, facendo crescere economicamente l’Italia. Da quando faccio parte del governo mi sento chiamato a dirigere il ministero più economico che ci sia, perché abbiamo un grande patrimonio su cui bisogna investire. Stiamo già rompendo una serie di tabù: abbiamo innestato processi di cambiamento. I ministri della cultura passati giustificavano tagli, fino a dimezzare le risorse, ora abbiamo invertito la tendenza. Il bilancio del mio ministero è cresciuto del 27% nel 2016. Abbiamo messo soldi sul cinema, sui giovani e triplicato le risorse per biblioteche e archivi. Abbiamo centri storici cittadini - ha precisato il ministro, originario di Ferrara - che vanno recuperati, invece che continuare a costruire ancora sul suolo. Riqualificare per sperimentare è il nostro obiettivo. Dobbiamo avviare collaborazioni con i privati, dare incentivi e sgravi. Faremo qualcosa per promuovere la donazione dei cittadini, il crowd-funding. Mi pare giusto dare vantaggi fiscali a chi dà una mano, a chi fa mecenatismo e filantropia».  

Ultima tappa della visita piacentina di Franceschini è la sede de La Faggiola a Gariga di Podenzano, dove visiterà la corte agricola che sarà oggetto di un progetto di riqualificazione architettonica e funzionale grazie ad un finanziamento del Ministero dei Beni Culturali da 380mila euro. 

Franceschini-3

Franceschini-2

DSC_0627-2

DSC_0625-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento