Omicidio a Fiorenzuola, i funerali di Foesera. «Nessuno condanni Fabio»

«Nessuno condanni Fabio per quello che ha fatto» queste la parole del sacerdote che ha celebrato il funerale di Luciano Foesera, il 68enne ucciso a Fiorenzuola l'11 luglio. Le immagini

«Nessuno condanni Fabio per quello che ha fatto. Il demonio è entrato nel suo cuore. Può capitare a chiunque di noi». Sono le parole che il 16 luglio il sacerdote ha detto, nella chiesa gremita di Pontenure, durante l'omelia per il funerale di Luciano Foesera, ucciso lunedì scorso in ospedale a Fiorenzuola dal genero Fabio Zannoni. Prendendo infatti spunto dal passo del Vangelo in cui Giuda, soggiogato dal diavolo, tradisce Gesù, il sacerdote che ha presieduto la celebrazione ha voluto sottolineare come sia importante, in questo caso, condannare fermamente il gesto compiuto dal 34enne (ora in carcere alle Novate) ma non condannare, dal punto di vista umano e soprattutto cristiano, l'autore. La chiesa in piazza a Pontenure era gremita di amici e parenti per l'ultimo saluto al 68enne piacentino. In tanti si sono stretti alla famiglia, visibilmente provata dal dolore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'OMICIDIO DI LUCIANO FOESERA A FIORENZUOLA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Come non sporcare la mascherina con il trucco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento