Furti in centro, droga e coltelli in auto: sei denunce

I controlli dei carabinieri di Piacenza, Pontenure e San Giorgio

Furti e coltelli. I carabinieri della stazione di Piacenza principale hanno denunciato per furto aggravato un 17enne albanese: aveva rubato da Zara una giacca del valore di 70 euro. I carabinieri del radiomobile invece hanno bloccato una romena di 48 anni con precedenti, che era riuscita a rubare vestiti da bambino per circa 80 euro all'Ovs in via Venti. Infine, quelli della Levante, hanno denunciato per furto un 21enne senegalese: aveva rubato un cappellino da 13 euro a Borgo Faxhall, e denunciato per detenzione ai fini di spaccio il suo amico, un 25enne connazionale: addosso aveva 6 grammi di hascisc e marijuana.  I carabinieri di San Giorgio durante un posto di controllo in via Firenze hanno fermato e poi denunciato per porto abusivo di oggetti atti all'offesa un 36enne di Carpaneto: in auto aveva un cutter e otto lame. I militari di Pontenure invece hanno denunciato per il medesimo reato un polacco di 28 anni: fermato in tangenziale nord aveva un pugnale e un cutter nell'abitacolo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco fradicio porta il coniuge trans a prostituirsi: «Arrotondiamo il bilancio familiare», denunciati

  • «Sto andando a medicare un mio amico perché è stato morso da uno squalo»: denunciato

  • Coronavirus, 33 morti a Piacenza in un giorno: è il record peggiore. Sono 314 dall'inizio dell'epidemia

  • Tamponi ed ecografia a domicilio per i sospetti Covid, quattro team medici da martedì casa per casa

  • Coronavirus, la curva rallenta ma ci sono ancora 25 morti: in tutto 447 da inizio epidemia

  • La situazione nei comuni piacentini aggiornata al 24 marzo

Torna su
IlPiacenza è in caricamento