menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furto da 10mila euro a Borgotrebbia: padrona di casa chiusa in camera da letto

Brutta avventura capitata a una 65enne residente in via Agosti: i ladri sono entrati nell'abitazione pensando che non ci fosse nessuno e l'hanno chiusa nella stanza

Pensavano di agire indisturbati ma si sono trovati davanti la padrona di casa, che hanno prontamente chiuso in una stanza. Attimi di panico per una 65enne in via Agosti a Borgotrebbia nel tardo pomeriggio dell'8 dicembre. Una banda di ladri si è introdotta nell'abitazione, pensando che fosse vuota, forzando la porta d'ingresso: la donna in quel momento non si era accorta di niente e si è trovata davanti i malviventi che non ci hanno pensato due volte a chiuderla nella camera da letto. Hanno poi messo a soqquadro tutte le stanze portando via gioielli per circa 10mila euro. A chiamare il 113 il marito della donna che, rincasando poco dopo, ha trovato la moglie sotto choc. Sono in corso le indagini della polizia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento