Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Borgonovo Val Tidone

Al buio spinge una tosaerba rubato sulla Mottaziana: denunciato

L'attrezzo era sparito da un garage poco distante dal luogo in cui l'uomo è stato bloccato dai carabinieri

«C'è un uomo al buio sulla Mottaziana che spinge un tosaerba», questa la chiamata al 112 di un motociclista che la notte scorsa ha avvisato i carabinieri segnalando una persona che camminando ai margini della carreggiata stava mettendo in pericolo la propria e l'altrui incolumità. I militari di Sarmato lo hanno raggiunto e identificato e in seguito portato in caserma. Si tratta di un 45enne di Napoli che non ha saputo precisare come fosse entrato in possesso dell'attrezzo e perché si trovasse sulla strada al buio. Da ulteriori accertamenti è emerso che il tosaerba, del valore di circa mille euro, era sparito da un garage di un'abitazione sempre alla Mottaziana. I militari sospettano quindi che l'uomo possa essersi introdotto nella rimessa, approffitando dell'assenza della proprietaria che era in vacanza, e di essersene impossessato. E' stato denunciato per ricettazione. Constestualmente alla telefonata del motociclista, il vicino di casa al quale la donna aveva lasciato le chiavi, si era accorto che qualcuno aveva compiuto un furto, di lì la seconda chiamata. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al buio spinge una tosaerba rubato sulla Mottaziana: denunciato

IlPiacenza è in caricamento