Cronaca Centro Storico / Via XX Settembre

Pugni e morsi alla guardia per rubare da Upim, poi aggredisce una ragazza che prova a fermarlo. Rapinatore arrestato

Un uomo bloccato dalle volanti della polizia e due persone all'ospedale: per fermarlo mentre scappava per le vie del centro è intervenuta anche una giovane passante che lo ha inseguito ma è stata aggredita

Un uomo è stato arrestato per rapina dalla polizia: nel tardo pomeriggio di sabato 18 settembre ha mandato all'ospedale due persone per cercare di rubare alcuni capi di abbigliamento alla Upim in via Venti Settembre. Gli agenti delle volanti sono però riusciti a rintracciarlo in breve tempo e a bloccarlo. Tutto è accaduto intorno alle 19, quando l'addetto alla sicurezza del negozio Upim ha sorpreso l'uomo mentre tentava di uscire con alcuni capi di abbigliamento che aveva preso dagli scaffali. Quando la guardia ha provato a fermarlo, la reazione del ladro è stata violenta: gli ha sferrato un pugno e un morso in faccia, poi ha iniziato a scappare all'esterno correndo. L'addetto alla sicurezza lo ha quindi inseguito imboccando via Cavour e poi largo Matteotti. Qui una coraggiosa ragazza piacentina di 35 anni, che stava chiacchierando con un amico per strada, ha udito il vigilante che gridava "al ladro" e ha provato a fermare il fuggitivo: prima con una spallata e poi inseguendolo a suo volta all'interno di un androne in largo Matteotti. Il ladro però l'ha afferrata per un braccio e l'ha scaraventata per garantirsi la fuga in direzione di via San Marco. Nel frattempo era stato avvertito il 113 e sul posto sono arrivate tre volanti della polizia: grazie alla descrizione del rapinatore e alla via di fuga fornite dai testimoni al telefono, poco dopo la polizia lo ha bloccato in via San Marco e lo ha portato in questura. Sia l'addetto alla sicurezza che la ragazza sono stati poi medicati al pronto soccorso. L'uomo fermato dalla polizia è un giovane marocchino: è stato arrestato per rapina e lesioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pugni e morsi alla guardia per rubare da Upim, poi aggredisce una ragazza che prova a fermarlo. Rapinatore arrestato

IlPiacenza è in caricamento