Garage del vicino in fiamme, poliziotto libero dal servizio se ne accorge per primo e lancia l'allarme

E' stato un poliziotto della squadra volanti a dare per primo l'allarme per un rogo che stava divorando il garage di un vicino di casa. E' accaduto poco dopo le 12.30 in via Baffi, una laterale di via Boselli. Sul posto i vigili del fuoco e i carabinieri del Radiomobile

Il rogo

E' stato un poliziotto della squadra volanti a dare per primo l'allarme per un rogo che stava divorando il garage di un vicino di casa. E' accaduto poco dopo le 12.30 in via Baffi, una laterale di via Boselli. L'agente, in visita alla madre, ha notato del fumo provenire dal cortile del vicino di casa, poi pochi secondi dopo ha udito due boati e ha immediatamente chiamato i vigili del fuoco. Nell'attesa con la canna dell'acqua ha cercato di contenere le fiamme I vigili del fuoco, arrivati sul posto con due mezzi, hanno domato il rogo e spento l'incendio non senza fatica e prima che però si propagasse ulterioramente: all'interno c'era stipato materiale idraulico. Con i pompieri anche i carabinieri del Radiomobile. Le cause del rogo al momento non sono chiare e sono in corso accertamenti per capire se si possa trattare di un incendio doloso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento