Gazzola, cade da cavallo e batte la testa: grave un 40enne

L’infortunio è avvenuto intorno alle 18,30 del 21 settembre vicino a Monticello, nel comune di Gazzola. Qui sono intervenuti i sanitari della Pubblica assistenza Sant’Agata di Rivergaro e anche l'eliambulanza

(Repertorio)

Sono molto gravi le condizioni di un uomo di 40 anni che nel tardo pomeriggio del 21 settembre è rimasto ferito dopo una caduta da cavallo. L’infortunio è avvenuto intorno alle 18,30 vicino a Monticello, nel comune di Gazzola. Qui sono intervenuti i sanitari della Pubblica assistenza Sant’Agata di Rivergaro con l’ambulanza. Insieme a loro, data la gravità delle condizioni dell’uomo - che pare sia stato disarcionato da cavallo durante un’escursione nella zona e abbia battuto la testa - anche l’eliambulanza del 118 che è atterrata lì vicino poco dopo. L’uomo, privo di conoscenza, ha ricevuto le prime cure ed è stato poi trasferito d’urgenza in volo all’ospedale Maggiore di Parma. Sul posto è intervenuta anche una pattuglia dei carabinieri della Compagnia di Bobbio per accertare la dinamica dell’incidente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Cade dalle scale di casa e batte la testa, è grave

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • Brugnello, Rivalta, Vigoleno: Valtrebbia e Valdarda grandi protagoniste a "Linea Verde"

  • Solo in Italia e ricoverato in ospedale a Piacenza, i poliziotti delle volanti si prendono cura del suo cane

Torna su
IlPiacenza è in caricamento