Gelicidio, l’Ausl agli anziani: «Non uscite di casa in questi giorni»

L’azienda sanitaria locale invita i piacentini alla prudenza: «Uscire di casa ben equipaggiati per evitare cadute e malattie»

Le previsioni meteo indicano per i prossimi giorni, condizioni particolarmente avverse: si temono nevicate e il fenomeno meteorologico del gelicidio, rapido congelamento delle gocce di pioggia o nevischio a contatto con il suolo che diventa così pericolosamente scivoloso. «Come sempre accade quando è possibile prevedere situazioni che potrebbero mettere a rischio l’incolumità delle persone – ricorda Luca Baldino, direttore generale della Usl di Piacenza, - la nostra Azienda si prepara ad affrontare i disagi causati dal ghiaccio su strade e marciapiedi e i conseguenti pericoli». In allerta soprattutto la struttura dell’emergenza urgenza: i medici, tutto il personale di Pronto Soccorso e i professionisti sanitari addetti ai trasporti e all’emergenza sono preparati per  affrontare un eventuale maggior numero di chiamate e di accesi alle strutture sanitarie.  La direzione dell’Azienda Usl  raccomanda ai cittadini la massima cautela per evitare per quanto possibile il rischio di scivolamenti e cadute. «Sono soprattutto le persone anziane a correre i rischi maggiori: invito la popolazione, in particolare i soggetti più fragili, a limitare gli spostamenti non indispensabili, ad uscire se possibile accompagnati e con calzature idonee, prestando comunque sempre la massima attenzione». Non va sottovalutato neppure il freddo intenso e soprattutto lo sbalzo estremo di temperatura tra interno ed esterno delle abitazioni: a risentirne pesantemente può essere l’apparato respiratorio delle persone più deboli. In occasioni come queste aumenta anche il pericolo di incidenti automobilistici dovuto alle strade ghiacciate: «Occorre utilizzare la massima prudenza». Intanto i tecnici dell’Azienda Usl sono al lavoro per far si che siano mantenuti liberi da ghiaccio gli accessi e la viabilità interna delle strutture sanitarie di tutta la provincia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento