Il generale Iadanza: "Impegnarsi anche dove c'è benessere diffuso"

Visita alla caserma di viale Beverora del generale Iadanza, comandante interregiornale dei carabinieri: "Operazione "Annibale" un grande successo contro la criminalità, ma non bisogna abbassare la guardia"

Ha visitato per la prima volta Piacenza questa mattina il generale di corpo d'armata dei carabinieri Massimo Iadanza (nella foto), comandante interregionale Vittorio Veneto. La visita di Iadanza è stata accolta dalle più alte cariche cittadine, dal prefetto Luigi Viana al presidente della Provincia Massimo Trespidi e il sindaco Roberto Reggi (qui le loro dichiarazioni). Presenti, ovviamente, gli ufficiali dell'Arma piacentini, a partire dal colonnello Paolo Rota Gelpi, comandate provinciale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"A Piacenza ci sono stati brillanti risultati contro la criminalità - sottolinea Iadanza -, a partire dalla recente operazione "Annibale", per la quale faccio i complimenti agli uomini del Nucleo operativo. Ma non bisogna tenere abbassata la guardia neanche dove c'è benessere diffuso, come a Piacenza, visti i tentacoli della criminalità organizzata; certo, dire che questa sia un'area franca in mano alla mafia o alla camorra non corrisponde al vero. Bisogna stare, tuttavia, sempre all'erta".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 29 anni travolto da un furgone pirata

  • Un 28enne di Cadeo la vittima del tragico incidente a San Giorgio. E' caccia al furgone bianco

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento