Getta la marijuana dall'auto. I carabinieri se ne accorgono, arrestato

In manette un 24enne albanese bloccato a Pianello in auto. Mentre scendeva ha cercato di gettare 50 grammi di erba credendo di non essere visto dai militari. In tasca anche 700 euro in contanti

Un posto di controllo dei carabinieri

Ha provato a disfarsi della droga, ma purtroppo per lui i carabinieri se ne sono accorti e lo hanno arrestato. E' così che un albanese di 24 anni è è finito in manette giovedì sera a Pianello, bloccato dai carabinieri della stazione del posto. I militari lo hanno fermato in auto per un normale controllo, trovandolo però con 50 grammi di marijuana suddivisa in tre involucri e 700 euro in banconote di piccolo taglio che sono probabilmente la cifra che aveva guadagnato spacciando fino a quel momento. «Da parte nostra - sottolinea il capitano Fabio Longhi - resta sempre massima l'attenzione nella lotta allo spaccio, soprattutto tra i giovani, come dimostra questo caso». L'albanese, residente in provincia, verrà processato per detenzione ai fini di spaccio per direttissima in tribunale a Piacenza nelle prossime ore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La pattuglia della stazione di Pianello ha incrociato la Peugeot con a bordo il 24enne e ha notato subito un atteggiamento di nervosismo da parte dello straniero. Dopo aver fermato la vettura, il giovane, nell'aprire la portiera, ha fatto cadere a terra un involucro di cellophane come se nulla fosse. Ai carabinieri però questa mossa non è sfuggita e hanno subito dato un'occhiata nel sacchetto, trovando la droga. In tasca i militari hanno poi trovato 700 euro in banconote di piccolo taglio, un chiaro indizio che ha fatto ritenere che si trattasse del guadagno dell'attività di spaccio fino a quel momento. Lo straniero aveva anche dei precedenti, e per lui sono quindi scattate le manette in attesa del processo per direttissima.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Ha una relazione con l'allieva, lei lo perseguita e lui la denuncia per stalking

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento