Giacomo Binelli ritrovato sano e salvo dai soccorritori

E' stato trovato alla zona di Riglio: è apparso disorientato ma comunque in buone condizioni di salute

Polizia municipale, carabinieri e soccorritori sul luogo del ritrovamento. In basso, il ritrovamento dell'auto da parte della municipale Valnure Valchero

Trovato intorno alle 17,30 di venerdì 11 marzo Giacomo Binelli, l’uomo di 73 anni che era scomparso da Podenzano il 9 marzo. I soccorritori e i carabinieri di San Giorgio lo hanno trovato nella zona tra Padri di Bettola e Riglio. L’uomo è stato trovato disorientato ma in buone condizioni di salute. I primi ad individuarlo sono stati gli agenti della municipale dell'Unione Valnure e Valchero, l'uomo che aveva abbandonato la sua auto vicino al torrente Riglio, probabilmente perché era rimasto senza benzina, dopo aver vagato è stato riconosciuto da una donna che abita nella zona e che lo ha soccorso e portato in casa. Il 73enne è stato preso in consegna dai carabinieri della stazione di San Giorgio presenti sul posto insieme ai volontari della Protezione civile di Piacenza e del Soccorso Alpino. Sul posto anche un'ambulanza della Pubblica assistenza della Valnure per valutarne le condizioni di salute.

binelli ricerche scomparso polizia municipale-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • Brugnello, Rivalta, Vigoleno: Valtrebbia e Valdarda grandi protagoniste a "Linea Verde"

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

  • «Disobbedire e aprire i locali? Non ha senso. La vera protesta sarebbe chiuderli: stop a delivery e asporto»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento