menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gian Luigi Rubini è il nuovo presidente dell’Associazione “La Ricerca”

Cambio al vertice dell'associazione onlus "La Ricerca". Rinnovato anche il Consiglio direttivo

Nuovo Presidente e nuovo Consiglio direttivo per l’Associazione onlus La Ricerca. Il primo è Gian Luigi Rubini che subentra a Daniela Scrollavezza che allo scadere del secondo mandato consecutivo non si è ricandidata; il secondo è composto da Patrizia De Micheli (vicepresidente), Pietro Botti, Gabriella Cagnani Castellani e Donatella Peroni.                                              

Cinquantanovenne, medico chirurgo specializzato in odontoiatria, Gian Luigi Rubini è impegnato da una decina d’anni alla “Ricerca” in particolare come volontario nei gruppi di auto-mutuo-aiuto per genitori. “Il nostro – fa presente -  sarà un lavoro corale, fatto di dialogo e collaborazione con i servizi e le diverse strutture con cui siamo presenti sul territorio, dagli sportelli dell’ascolto nelle scuole ai servizi di counseling, all’aiuto e orientamento familiari per il gioco d’azzardo alle case accoglienza e comunità terapeutiche”. Cercheremo di essere sempre più prossimi alle persone in difficoltà, in coerenza con la filosofia di fondo della nostra associazione, che s’ispira a Progetto Uomo: “E’ un metodo in cui crediamo perché mette al centro l’individuo in tutta la sua interezza, crede nel riscatto di ciascuno, qualunque sia stato il suo vissuto, crede nella forza del confronto e del sostegno reciproco”.                                                                                                                     

Daniela Scrollavezza - che era subentrata sei anni fa a don Giorgio Bosini (animatore sin dalla fondazione della storica onlus sullo Stradone Farnese) - continuerà ad operare all’interno di questa realtà che affianca giovani con problemi e le famiglie in difficoltà “E’ parte della mia vita, continuerò a dare il mio contributo, disponibile a fare in base alle esigenze e ai nuovi bisogni che si presenteranno”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento