Esce dal lavoro e scompare, si cerca un 64enne

Sono in corso le ricerche di Gian Paolo Bertuzzi, piacentino di 64 anni. L'ultimo suo contatto risale alla tarda mattina del 31 maggio in via Colombo

Gian Paolo Bertuzzi

Un uomo è scomparso nel nulla dalla mattina del 31 maggio, e ora la famiglia lancia un appello a chiunque possa avere sue notizie. Si tratta di Gian Paolo Bertuzzi, piacentino di 64 anni, che vive a Settima con la famiglia. Lavora alla Lafer di Piacenza. La mattina del 31 maggio, uscito dal lavoro, ha chiamato a casa dicendo che avrebbe tardato per alcune commissioni. L'ultimo suo movimento accertato è intorno alle 13 in via Colombo quando è uscito dalla Ubi Banca. Avrebbe dovuto raggiungere una ditta della Caorsana per alcune commissioni, ma qui non è mai arrivato. Viaggia a bordo di un pick-up Nissan verde con cassone nero targato CK511AJ e indossa vestiti scuri da operaio. La famiglia si è già rivolta ai carabinieri della stazione di Rivergaro per la denuncia di scomparsa. Chiunque abbia sue notizie contatti il 112 o il 113.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore travolta da un tir, stava andando a lavorare

  • Dal Po affiora un cadavere nella diga di Isola Serafini

  • Travolta in bici da un tir, muore una donna

  • Travolti da un'auto dopo un incidente: tre feriti, uno è un carabiniere

  • Si ustiona con una pentola d'acqua bollente, gravissima

  • «Dacci i soldi per tornare nel nostro Paese», parroco strattonato e rapinato in canonica

Torna su
IlPiacenza è in caricamento