Giocano d'azzardo oltre l'orario consentito: sala slot chiusa sette giorni

La polizia ha trovato alcuni clienti che giocavano oltre l'orario di chiusura e per questo il locale è stato chiuso per sette giorni su disposizione del questore. Nei guai una sala slot sulla Pavese

La polizia ha trovato alcuni clienti che giocavano oltre l'orario di chiusura e per questo il locale è stato chiuso per sette giorni su disposizione del questore. Nei guai il titolare di una sala slot sulla via Emilia Pavese a Barriera Torino, l'uomo un cinese, ha permesso ad alcuni avventori di intrattenersi nel locale per giocare ben oltre l'orario di chiusura previsto, le 24. Il questore, vista la violazione, ne ha disposto la chiusura per 7 giorni. Non è la prima volta che la medesima sala slot incorre in questo tipo di provvedimenti sempre per il medesimo motivo. Il controllo era stato effettuato dalle volanti alcune settimane fa, il provvedimento invece è stato notificato nella mattinata del 20 giugno. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Il divieto di spostamento tra comuni non piace a nessuno: «Così non potranno vedersi genitori e figli»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento