menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La Camera di commercio di Piacenza

La Camera di commercio di Piacenza

Giornata della Trasparenza in Camera di commercio: raggiunto il 65% degli obiettivi

Il livello di raggiungimento degli obiettivi è stato molto alto: il 65% degli stessi è stato raggiunto in modo totale, il 35% in modo parziale

La Giornata della Trasparenza è l'occasione in cui la Camera di commercio presenta, in un'ottica di trasparenza ed accountability, agli stakeholders e alla comunità il grado di raggiungimento dei propri obiettivi strategici e la dimensione economico-finanziaria della performance in termini di efficienza ed economicità, permettendo a tutti i suoi interlocutori di esercitare il controllo sul proprio operato e sul rispetto dei principi di buon andamento della gestione.

Le aree ovvero gli ambiti di intervento in cui si sviluppa l'azione dell'Ente sono 4:

·      Sostegno all'economia locale con interventi mirati a favore delle imprese del territorio atti  a migliorare il loro posizionamento nel mercato interno

·      Regolazione e tutela del mercato, semplificazione, snellimento e digitalizzazione dell’azione amministrativa

·      Sostegno all’economia locale con interventi mirati a favore delle imprese del territorio atti a migliorare il loro posizionamento nel mercato internazionale

·      Sviluppo di un sistema direzionale coordinato e integrato teso a migliorare l’efficienza, la trasparenza, l’integrità e l’innovatività gestionale

Per ognuna sono state messe in campo azioni finalizzate a raggiungere obiettivi specifici. Il livello di raggiungimento degli obiettivi è stato molto alto: il 65% degli stessi è stato raggiunto in modo totale, il 35% in modo parziale.

Agli interventi più noti effettuati in campo promozionale si sommano quelli eseguiti sulle numerosissime attività amministrative e di regolazione e trasparenza del mercato.

Sono stati 789 gli strumenti metrici verificati, 32 le verifiche ispettive sulla sicurezza dei prodotti, 360 le ordinanze emesse. Risultati eccellenti nel campo della mediazione: 348 procedimenti di mediazione gestiti, con una durata media dei procedimento di 50 giorni ed un grado di soddisfazione degli utenti pari a 4,73 (su una scala da 1 a 5).

E' aumentata del 23% la notifica a mezzo PEC dei modelli di rifiuto e regolarizzazione del registro imprese e in generale del 104% la notifica di rifiuto e regolarizzazione per il registro imprese. Il 100% dei procedimenti SUAP (sportello unico attività produttive) – Comunica è stato evaso entro 5 giorni lavorativi dall'invio. Sono stati rilasciati o rinnovati 3.043 dispositivi per la firma digitale.

Altro ambito molto significativo quello dei tempi di pagamento delle fatture: pari a 14 giorni. L'89% delle fatture è stato pagato entro 30 giorni.

Il numero di accessi al sito camerale è arrivato a 125.092, con lo scarico di informazioni sul registro imprese, sul prezziario opere edili, le carte tachigrafiche, l’indice dei prezzi al consumo, la guida a marchi e brevetti, informazioni sui documenti per l’estero.

Sono state emessi 8.151 atti del registro imprese, 15.795 certificati d’origine, 849 carte tachigrafiche e sono state seguite 261 domande per brevetti, modelli e marchi.

Sul sito camerale la presentazione completa dei risultati (www.pc.camcom.it).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento