Giornata di sensibilizzazione dell'affidamento familiare: il 28 maggio in piazza Cavalli

La Provincia di Piacenza, con la preziosa collaborazione di Svep e dell’Associazione Dalla Parte dei Bambini, organizza la giornata di sensibilizzazione dell’Affidamento Familiare, rivolta a tutta la cittadinanza, che si terrà Sabato 28 maggio a partire dalle ore 16,30 in piazza Cavalli

Foto web

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Provincia di Piacenza, con la preziosa collaborazione di Svep e dell’Associazione Dalla Parte dei Bambini, organizza la giornata di sensibilizzazione dell’Affidamento Familiare, rivolta a tutta la cittadinanza, che si terrà Sabato 28 maggio a partire dalle ore 16,30 in piazza Cavalli. L’iniziativa rientra nell’ambito della campagna di comunicazione della Regione Emilia-Romagna "A braccia aperte": una campagna di informazione e sensibilizzazione sull'affidamento familiare e altre forme di solidarietà tra famiglie, a cui la Provincia di Piacenza aderisce di buon grado allo scopo di rafforzare nella società una maggiore attenzione alle problematiche familiari e minorili e una maggiore diffusione della cultura dell’accoglienza.  La misura dell’Affidamento familiare prevede l’accoglienza nel proprio nucleo di bambini o ragazzi che provengono da famiglie in difficoltà, temporaneamente non in grado di prendersi cura in modo adeguato dei propri figli. L’affidamento familiare rappresenta quindi uno strumento indispensabile sia d’intervento sociale con il quale tutelare il bambino stesso e la sua famiglia, che di solidarietà dove la famiglie affidatarie svolgono una funzione di “utilità pubblica”. Durante la giornata sono previste diverse attività tra cui il Gioco dell’Oca con pedine viventi a cura di Pappa e Pero, dell’Associazione Le Valigie, il Flashmob a cura della Scuola di Danza Tersicore di Piacenza; la Proiezione delle interviste realizzate dai Bambini delle Scuole Primarie di Piacenza ai Genitori Affidatari nell’ambito del Progetto La casa di Marzapane e per concludere la bella giornata una merenda per tutti quelli che hanno partecipato.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Ha una relazione con l'allieva, lei lo perseguita e lui la denuncia per stalking

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento