Girometta: «Scarsa cultura dell'ambiente in periferia, l'Amministrazione si attivi»

«E' sufficiente fare due passi nelle zone della prima periferia della nostra città per rendersi conto di quanta poca civiltà e scarsa cultura dell'ambiente vi sia da parte di alcune persone che hanno gettato una considerevole quantità di giocattoli ai margini della strada»

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di IlPiacenza

Maria Lucia Girometta, consigliere comunale di Piacenza, ha diffuso una nota sulla situazione ambientale delle zone di periferia della città: 

«E' sufficiente fare due passi nelle zone della prima periferia della nostra città (inizio laterale strada Gragnana) per rendersi conto di quanta poca civiltà e scarsa cultura dell'ambiente vi sia da parte di alcune persone che hanno gettato una considerevole quantità di giocattoli ai margini della strada. Oltre al fatto che dispiace vedere che molti giocattoli sono in buone condizioni e che forse bambini poco abbienti sarebbero stati felici di riceverli, invito l'Amministrazione comunale ad attivarsi maggiormente, affinché tutte le aree della città abbiano la loro giusta cura e i relativi controlli».

degrado ambientale periferia Pc  2-2

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento