menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gis, grande successo per l'edizione 2015: appuntamento al 1 ottobre ad Expo

In continua crescita il numero di adesioni alla 5 edizione dell'unica mostra-convegno italiana dedicata agli utilizzatori di macchine ed attrezzature per il sollevamento, la movimentazione industriale e portuale e i trasporti eccezionali

Si presenta come l’edizione di maggior successo, sia per numero di partecipanti che per quello di spazi espositivi, la mostra piacentina che aprirà i battenti il 1 ottobre prossimo presso il quartiere fieristico di Piacenza Expo.

In netto aumento anche il numero di associazioni di categoria – alcune delle quali appartenenti a Confindustria - che hanno confermato il loro patrocinio al GIS 2015, associazioni i cui membri sono tra i più regolari utilizzatori delle macchine e attrezzature che sono esposte in fiera, e ciò a conferma dell’interesse nella formula innovativa di questa ancor giovane manifestazione.

Come ribadisce Fabio Potestà, responsabile dell’organizzazione del Gis: «l’Italia è ancora il secondo paese manifatturiero a livello europeo, con centri produttivi presenti in tutto il territorio e le conseguenti problematiche relative al sollevamento, alla movimentazione e al trasporto soprattutto delle merci pesanti. L’Italia, inoltre, anche per la sua conformazione geografica, ha un elevato numero di terminal portuali e intermodali la cui efficienza è ovviamente legata alle macchine e alle attrezzature che operano in quelle strutture». 

«Per questa ragione - continua Potestà - il nostro obiettivo è quello di consolidare sempre più il Gis quale One Stop Shop dove, cioè, tutti coloro che hanno esigenze di sollevamento, di movimentazione industriale e portuale e di trasporti eccezionali possano trovare una varietà di soluzioni alle loro problematiche». 

Vista, inoltre, l’obbligatorietà delle verifiche periodiche delle macchine e attrezzature per il sollevamento e quella della formazione degli operatori delle stesse, al Gis 2015 sono state predisposte aree espositive appositamente dedicate alle aziende dei suddetti comparti.

Infatti, l’ottimale funzionamento delle macchine e la loro manutenzione sono un elemento di fondamentale importanza per rispettare i tempi della “Supply Chain” e, per questa ragione, tutti i costruttori debbono poter offrire alla loro clientela un “network” di officine presenti su tutto il territorio nazionale alle quali potersi rivolgere con la massima affidabilità.

Per questo motivo, è in netto aumento al Gis 2015 la presenza di aziende espositrici (anche internazionali) che operano nei settori della componentistica e della ricambistica, ma anche quella di produttori degli pneumatici per la suddetta tipologia di macchine operatrici.

L’ormai evidente affermazione del Gis quale primario evento italiano del settore diviene anche strategica per consentire agli operatori esteri un ideale punto di incontro per stipulare accordi commerciali con le aziende italiane.

A tal riguardo, sono già state attivate da mesi campagne pubblicitarie a livello internazionale sulle più importanti pubblicazioni e portali di settore, e ciò al fine di incrementare al massimo il flusso di visitatori qualificati provenienti dai Paesi esteri.

Dal punto di vista prettamente merceologico, al Gis 2015 hanno confermato la loro partecipazione i più importanti costruttori (italiani ed esteri) di autogrù, carriponte, gru da autocarro, piattaforme per i lavori aerei, sollevatori telescopici, carrelli elevatori e reach stakers, ma anche di martinetti idraulici per il sollevamento e la movimentazione industriale e portuale, nonché mezzi e veicoli per i trasporti eccezionali.

Come per la passata edizione del 2013, collateralmente al Gis, si terrà un ricco programma di convegni, ma si svolgeranno anche i seguenti eventi serali (organizzati con il supporto di importanti associazioni italiane di categoria) che avranno entrambi luogo a Piacenza nella splendida cornice di palazzo Farnese:

Giovedì 1 Ottobre: Itala-Italian Terminal and Logistic Awards 2015 (v. www.italawards.it) che verranno consegnati alle imprese e ai professionisti italiani del terminalismo portuale, intermodale e della logistica che si sono messi particolarmente in luce negli ultimi 18 mesi.

Venerdì 2 Ottobre: Ilta-Italian Lifting & Transportation Awards 2015  che saranno consegnati a quelle imprese italiane che hanno eseguito attività di sollevamento e trasporti eccezionali di particolare rilievo negli ultimi 18 mesi (v. www.ilta.biz sito dal quale potrete anche prendere visione del bellissimo filmato relativo all'edizione 2013 dell'evento).

Ulteriori informazioni sul Gis2015 potranno essere desunte dal sito www.gisexpo.it.

gis trasporti pesanti 2-2 gis trasporti pesanti 3-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento