rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Monticelli d'Ongina

Gli amici lanciano una raccolta fondi in memoria di Luchino, morto a una settimana dalle nozze

Andranno a favore della Fondazione Marco Simoncelli. Il 37enne Luca Morabito è rimasto vittima di un tragico incidente in moto, pochi giorni prima del matrimonio con la fidanzata di San Nazzaro

«Solo una cosa possiamo fare in questa situazione: fare del bene, come ci ha insegnato Luchino, come avrebbe voluto lui. Raccogliamo fondi che andranno a favore della Fondazione Marco Simoncelli, in memoria di Luca Morabito, figlio, compagno, amico immenso». Così scrivono sulla piattaforma di raccolta fondi GoFundMe gli amici di Luca, deceduto venerdì 20 agosto a causa di un incidente in moto mentre stava andando a lavorare, pochi giorni prima del matrimonio nella chiesa di San Nazzaro di Monticelli d'Ongina.

«Viveva a Basilicagoiano - racconta l’amico Samuel - nel comune di Montechiarugolo, in provincia di Parma, con la compagna Emanuela Zappieri, con la quale si sarebbe dovuto sposare sabato 28 agosto, giorno del suo compleanno. Faceva sempre ridere tutti ed era un grande oratore. Avrei dovuto essere il loro fotografo di matrimonio - aggiunge - e ancora non me ne capacito». «I fondi raccolti - spiega - saranno destinati alla Fondazione Marco Simoncelli. Luca ed Emanuela avevano deciso di commissionare le bomboniere del loro matrimonio alla fondazione, visto che Luca era un grandissimo appassionato di moto». La raccolta, che ha superato i 1.800 euro grazie anche a centinaia di condivisioni, è raggiungibile al link https://gf.me/v/c/4srp/in-memoria-di-luchino. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli amici lanciano una raccolta fondi in memoria di Luchino, morto a una settimana dalle nozze

IlPiacenza è in caricamento