rotate-mobile
Cronaca

Gli mostra il seno per distrarlo e lo deruba del Rolex, 26enne a processo

La donna, una romena di 26 anni, irreperibile, sarà processata in giugno con l’accusa di furto aggravato dalla destrezza. Era successo in via Poggi in città, la vittima è un 75enne

Lo ha avvicinato con la scusa di chiedere informazioni, poi lo ha afferrato per un braccio e si è denudata un seno proponendogli un rapporto sessuale. Un diversivo che è servito a una romena per far sparire a un anziano un orologio Rolex Oyster del valore di oltre 3mila euro. La donna, una romena di 26 anni, irreperibile, sarà processata in giugno con l’accusa di furto aggravato dalla destrezza. La donna sarà difesa dall’avvocato Marco Guidotti.

E’ il risultato della citazione a giudizio del pm Roberto Fontana, che aveva coordinato le indagini. Il colpo avvenne l’11 novembre del 2015, in via Poggi, a  Piacenza. L’uomo, oggi 75enne, aveva subito denunciato il fatto ai carabinieri. Secondo l’uomo, la giovane lo avrebbe avvicinato con la scusa di chiedere dove fosse una certa via. Lui aveva risposto, ma la ragazza invece di andarsene lo aveva preso per un braccio. Poi, si era denudata un seno offrendo una prestazione sessuale. L’uomo aveva rifiutato e lei gli aveva messo in mano un biglietto con un numero di cellulare e poi si era allontanata. Poco dopo l’amara sorpresa: l’uomo si era accorto di non avere più al polso il suo Rolex Anni 70.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli mostra il seno per distrarlo e lo deruba del Rolex, 26enne a processo

IlPiacenza è in caricamento