Gli scivola il flessibile mentre taglia la legna e si ferisce all'addome

La gazzella del Radiomobile di Fiorenzuola sul posto

Un 62enne albanese è rimasto seriamente ferito nel pomeriggio del 7 agosto nel cortile della sua abitazione a Cadeo. L'uomo, secondo una prima ricostruzione, stava tagliando la legna con un flessibile quando, per cause ancora al vaglio dei carabinieri del Radiomobile di Fiorenzuola, l'attrezzo gli è sfuggito di mano e gli ha provocato una profonda ferita all'addome. Sul posto in pochi minuti sono arrivati i soccorsi con l'auto infermieristica da Fiorenzuola e l'elisoccorso di Parma. Lo straniero è stato medicato e poi portato in pronto soccorso a Piacenza. Non sarebbe in pericolo di vita. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Farini, addio al ristoratore Adriano Figoni

Torna su
IlPiacenza è in caricamento