Gli trovano due coltelli in auto: denunciato

Un piacentino di 50 anni è stato fermato ieri dalla polizia, con la sua auto, per un normale controllo sulla strada della Rovinaglia. Sulla vettura gli agenti trovano due coltelli per il quale l'uomo non sa dare spiegazioni: è stato così denunciato per porto abusivo di oggetti atti a offendere

Un piacentino 50enne è stato denunciato ieri dalla polizia per porto abusivo di oggetti atti a offendere. L'uomo è stato fermato per un normale controllo sulla strada della Rovinaglia, sotto il cavalcavia della tangenziale Sud. Sulla sua auto gli agenti hanno trovato due coltelli: uno nel porta-oggetti del cruscotto, l'altro nascosto sotto un tappetino. I coltelli, con lame di pochi centimetri, hanno il manico intarsiato e decorato.


I coltelli, con nel mezzo la fondina di quello più grande, trovati nell'auto dell'uomo
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

  • Incidente a San Rocco, chiuso temporaneamente il ponte di Po

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento