42enne piacentino ruba carta di credito, ma lo tradisce il maglione: arrestato

Alla fine di ottobre, I.F., residente a Gossolengo, ruba una carta di credito in un campo di calcetto della città. Spende i soldi in autogrill a Tortona, 400 euro in sigarette. I carabinieri, dalle telecamere di sicurezza, lo riconoscono come persona schedata. Convocato in caserma, si presenta con lo stesso maglione dell'autogrill

Il filmato che inchioda l'uomo
E' un ladro un po' sprovveduto quello che è finito nei guai per essersi presentato dai carabinieri vestito esattamente come quando aveva utilizzato in Autogrill una carta di credito rubata per acquistare stecche di sigarette. Infatti è stato subito riconosciuto e arrestato. In manette è quindi finito un 42enne residente a Gossolengo (I.F. le sue iniziali) pluripregiudicato per reati specifici. Ora dovrà rispondere, per l'ennesima volta, di utilizzo indebito di carta di credito e furto aggravato.

Tutto è accaduto alla fine di ottobre, quando dallo spogliatoio di un campo di calcetto della città è sparito il portafogli di un piacentino. Il ladro si era infatti introdotto mentre la vittima stava giocando con gli amici. Poco dopo, la carta di credito rubata è stata utilizzata in un Autogrill di Tortona da un individuo con un vistoso maglione arancione che ha speso 400 euro in stecche di sigarette.

Quando i carabinieri dell'Aliquota operativa del Norm di Piacenza hanno visto i filmati della telecamera di sicurezza dell'area di servizio, hanno scorto una loro vecchia conoscenza - il 42enne appunto - che era noto proprio per essere uno avvezzo a utilizzare le carte di credito di altri.

I militari lo hanno quindi convocato negli uffici di via Beverora, ma quando si è presentato i carabinieri quasi non credevano ai loro occhi: il pregiudicato era vestito esattamente come l'uomo che si vedeva nel filmato, con lo stesso sgargiante maglione color arancio. Una prova schiacciante che ha fatto scattare inevitabili le manette, anche perché l'uomo era sottoposto al regime di sorveglianza speciale e non avrebbe potuto allontanarsi dal comune di Gossolengo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento