Gragnano, serra di marijuana in casa: denunciato un 29enne

Nell’abitazione c’erano 170 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e una serra artigianale, completa di impianto di illuminazione, riscaldamento ed areazione

le piantine trovate nell'abitazione

Una serra artigianale nella propria abitazione. Questo hanno trovato i carabinieri di Bobbio, nella casa di un 29enne di Gragnano. Nella notte del 31 gennaio, una pattuglia del Radiomobile della compagnia di Bobbio, impegnata in un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in materia di stupefacenti, ha fermato per un controllo una vettura nel centro abitato di Pianello Val Tidone. Al volante c’era D.C., 29enne operaio di origine ragusana: dato il fare sospetto del giovane, i militari dell’Arma hanno perquisito lui e l’auto, riuscendo a rinvenire uno spinello di marijuana.

I militari hanno così deciso di continuare la perquisizione anche a casa del 29enne, coadiavati dai carabinieri di Pianello. Nell’abitazione hanno così trovato 170 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e una serra artigianale, completa di impianto di illuminazione, riscaldamento ed areazione, con undici vasi - con altrettante piantine - di “cannabis”. Le piante sono state sequestrate e il giovane è stato denunciato in stato di libertà per coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

piantine marijuana-2 marijuana-5

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • Brugnello, Rivalta, Vigoleno: Valtrebbia e Valdarda grandi protagoniste a "Linea Verde"

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

  • «Disobbedire e aprire i locali? Non ha senso. La vera protesta sarebbe chiuderli: stop a delivery e asporto»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento