rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca

Green pass, 27 violazioni accertate durante i controlli dei Nas

La campagna di controllo sui luoghi di lavoro del nucleo dei Nas ha toccato anche la provincia piacentina

Prosegue la campagna di controllo da parte dei Carabinieri Nas sul rispetto dell’obbligo del green pass per l’accesso a determinate categorie di attività e servizi, rivolgendo le verifiche anche all’obbligo del possesso per i lavoratori, introdotto dallo scorso 15 ottobre. Ad oggi, sono state ispezionate oltre 12 mila attività ed esercizi in tutta Italia, contestando 778 violazioni all’obbligo del green pass, delle quali 428 a datori di lavoro e titolari di attività commerciali ed  erogazione di servizi oggetto di obbligo di certificazione Covid come ristoranti e bar, sale  scommesse, palestre e centri estetici e massaggio, ritenuti responsabili di omessa verifica del green pass. Ulteriori 350 sanzioni sono state applicate nei confronti dei clienti e utenti, mentre 68 sono state contestate a dipendenti impegnati in attività lavorative sebbene privi di certificato verde.

Nella provincia di Piacenza il nucleo dei Nas, nell'ambito dei controlli in oggetto, ha effettuato 109 controlli. Tre le sanzioni penali comminate dai Nas, 24 quelle amministrative per un importo complessivo di 8mila e 200 euro. Due persone sono state segnalate all’autorità giudiziaria, 17 all’autorità amministrativa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Green pass, 27 violazioni accertate durante i controlli dei Nas

IlPiacenza è in caricamento