Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Green pass obbligatorio dal 6 agosto per bar, ristoranti al chiuso e palestre

Non sono stati coinvolti i mezzi di trasporto. Le nuove regole

Dal prossimo 6 agosto anche a Piacenza e provincia - come nel resto d'Italia - servirà il green pass per accedere ai tavoli al chiuso di bar e ristoranti. Per averlo basterà una sola dose o il tampone negativo. È quanto emerge dalla cabina di regia col premier Mario Draghi a Palazzo Chigi per fare il punto sull'estensione del certificato che sancisce la vaccinazione. Per consumare al bancone, anche se al chiuso, il certificato verde non sarà invece necessario.

Cinema e teatri

Servirà il Green pass per andare al cinema o al teatro a partire dal prossimo 6 agosto. La cabina di regia a Palazzo Chigi ha confermato la misura, estendendola anche alle palestre.

Palestra

In palestra solo se muniti di Green pass, a partire dal prossimo 6 agosto. Senza 'passaporto vaccinale' si dovrà rinunciare allo sport al chiuso. E' questa una delle decisioni assunte dalla cabina di regia col premier Mario Draghi, e licenziata dal Consiglio dei ministri.

Trasporti

L'uso del Green pass per accedere ai mezzi di trasporto pubblici - bus e metro - non sarà nel dl anti-Covid "ma dovrà essere affrontato a stretto giro". Questa la premessa che è stata fatta nel corso della cabina di regia che, prima del Consiglio dei ministri, ha delineato il quadro delle misure. Nel dl non ci sarà nemmeno l'obbligo di vaccinazione per i docenti e i dipendenti della scuola. Le norme, spiegano fonti di Governo, dovrebbero entrare in vigore dal 5 agosto, dando così il tempo agli operatori di adeguarsi alle nuove misure anti-Covid.

Parametri per i colori delle Regioni

Cambiano i parametri per la zona gialla: la soglia viene fissata al 10% per le terapie intensive e al 15% per le ospedalizzazioni. È quanto emerso al termine della cabina di regia a Palazzo Chigi. Le Regioni avevano chiesto il 20% di terapie intensive, il Cts aveva dato orientamento per una soglia del 5%. Terapie intensive al 20% e al 30% per le aree mediche per diventare zona arancione e rispettivamente al 30 e al 40% per entrare in zona rossa. Sono questi i parametri per il cambio di colore delle regioni messi a punto in Cabina di regia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Green pass obbligatorio dal 6 agosto per bar, ristoranti al chiuso e palestre

IlPiacenza è in caricamento