rotate-mobile
Venerdì, 30 Settembre 2022
Cronaca Lugagnano Val D'Arda

Ha il Daspo ma lo trovano allo stadio: tifoso della Lugagnanese denunciato

Nei guai un impiegato 53enne. Era stato sottoposto alla misura di prevenzione Daspo per un anno emessa lo scorso luglio dalla Questura

Un impiegato  53enne è stato denunciato dai carabinieri di Lugagnano per violazione al divieto di accedere a manifestazioni sportive. L’uomo era stato sottoposto alla misura di prevenzione Daspo per un anno emessa lo scorso luglio dalla Questura di Piacenza perché nel giugno del 2022, nelle adiacenze del campo sportivo della “Lugagnanese”, nel corso dei festeggiamenti per la promozione in prima categoria «ha avuto – si legge in una nota dell’Arma - alcuni comportamenti esuberanti dopo aver anche discusso con alcuni militari presenti». L’impiegato, nel corso dell’incontro di calcio “ASD S. Fiorenzuola vs USD Lugagnanese”, disputato il pomeriggio del 17 settembre al campo sportivo di Fiorenzuola era stato notato all’interno della stadio tra gli spettatori. E’ stato cosi denunciato per violazione al divieto di accedere a manifestazioni sportive.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ha il Daspo ma lo trovano allo stadio: tifoso della Lugagnanese denunciato

IlPiacenza è in caricamento