Ha un malore, cade e batte violentemente la testa: grave 86enne

I soccorsi sul posto

Ha un malore, cade e si ferisce al capo. E' successo nel primo pomeriggio del 13 luglio a Lugagnano. Un'86enne improvvisamente si è sentita male, ha perso l'equilibrio ed è caduta battendo violentemente la testa, riportando un grave trauma cranico. Fortunatamente con lei c'era il figlio che ha subito chiesto aiuto. L'anziana è stata soccorsa in pochi minuti dall'auto infermieristica di Roveleto e da un'ambulanza della Pubblica Assistenza di Lugagnano. Vista la gravità delle sue condizioni è stato fatto arrivare anche l'elicottero da Parma che ha trasportato la donna all'ospedale Maggiore.  








 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Piacenza e l'Emilia-Romagna in zona arancione: quello che c'è da sapere

  • Animale sulla strada, si ribalta tra il guard rail e il muro di una casa

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

Torna su
IlPiacenza è in caricamento