rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Stamattina / Podenzano

Ha un malore in auto, accosta e chiama il fratello che allerta il 118 e lo salva

E' accaduto nella mattinata del 17 novembre in strada Faggiola a Gariga di Podenzano. Sul posto il 118 e la Croce Bianca. Fondamentale la chiamata del parente dell'uomo

Si sente male, accosta e chiama il fratello che gli salva la vita. E' accaduto nella mattinata del 17 novembre in strada Faggiola a Gariga di Podenzano. Un 58enne piacentino era alla guida della sua auto quando improvvisamente ha accusato un malore, ha avuto la freddezza di accostare e la forza di chiamare il fratello per chiedere aiuto spiegandogli dove si trovava. Immediatamente l'uomo ha avvisato la centrale operativa del 118 che ha inviato sul posto l'auto infermieristica e la Croce Bianca. Una volta stabilizzato e caricato sull'ambulanza è stato portato all'ospedale, tuttavia nel tragitto ha avuto un arresto cardiaco prontamente gestito dai sanitari anche con il defibrillatore. Ora è ricoverato, le sue condizioni sono serie ma è vivo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ha un malore in auto, accosta e chiama il fratello che allerta il 118 e lo salva

IlPiacenza è in caricamento