rotate-mobile
Cronaca

«Hanno gestito situazioni critiche». Menzione d’onore Sulpl per quattro agenti della Polizia Municipale

Si è concluso a Riccione il Convegno Nazionale Sulpl “Noi Siamo La Polizia Locale”. Quattro agenti piacentini hanno ricevuto dal sindacato di categoria una menzione d’onore, importante riconoscimento al merito. Si tratta di Palma Schena, Miriam Palumbo, Manuel Martini e Ivo Pedretti.

«L’assessore alla Sicurezza Luca Zandonella - si legga in una nota - nostro gradito ospite da anni insieme ai consiglieri regionali Matteo Rancan e Gabriele Del Monte, ha consegnato i riconoscimenti a due agenti che in ottobre 2017, a seguito di segnalazione di un cittadino, sono intervenute tempestivamente in un’abitazione all’interno della quale era in corso una violenta lite, la sedavano ed assicuravano la salvaguardia dei contendenti, mettendo in sicurezza una giovane donna e il minore presente; le stesse dimostravano nell’intervento, grande preparazione e professionalità».

«Altri due Agenti, appartenenti al Nost e alla sezione Motociclisti, per fatti accaduti in agosto 2017, hanno ricevuto menzione d’onore per aver gestito con professionalità e competenza un Tso, salvaguardando l’altrui incolumità, intervenendo presso un’abitazione da cui una signora lanciava oggetti sulla pubblica via e con opera di persuasione, la convincevano ad essere volontariamente accompagnata in ospedale. All’interno della nostra categoria tante sono le professionalità e i colleghi meritevoli, ma il riconoscimento del merito non sempre avviene. Per il nostro sindacato invece è un onore e un dovere premiare i colleghi che si sono particolarmente distinti in servizio a tutela della vita e della sicurezza dei cittadini».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Hanno gestito situazioni critiche». Menzione d’onore Sulpl per quattro agenti della Polizia Municipale

IlPiacenza è in caricamento