I poliziotti intervengono per una lite e trovano più di un kg di droga: arrestato egiziano

La professionalità e l'esperienza dei poliziotti che sono intervenuti per quella che poteva essere una banale lite per strada hanno permesso di sequestrare oltre un kg di droga, migliaia di euro in contanti e di arrestare un egiziano di 24 anni. E' successo in via Torta

La conferenza stampa con i poliziotti intervenuti e il capo della Mobile, Salvatore Blasco

La professionalità e l'esperienza dei poliziotti che sono intervenuti per quella che poteva essere una banale lite per strada hanno permesso di sequestrare oltre un kg di droga, migliaia di euro in contanti e di arrestare un egiziano di 24 anni. Tutto è successo nel tardo pomeriggio del 19 marzo in pieno centro città.

Gli agenti sono intervenuti tra via Landi e via Torta perché due persone, un egiziano e un marocchino, stavano litigando in strada per futili motivi. I poliziotti una volta sul posto hanno chiesto loro i documenti ma l'egiziano non aveva con sé il passaporto e si rifiutava anche di andarlo a prendere nella propria abitazione proprio lì vicino. L'ispettore capo, Gianpiero Sorrentino, capopattuglia della volante intervenuta, si è insospettito per il comportamento reticente del giovane, decidendo quindi per una perquisizione. Allertata un'altra volante, la squadra mobile e i vigili del fuoco, si è entrati nell'appartamento.

All'interno della casa sono stati rinvenuti 4mila euro in contanti, 12 panetti di hashish per un totale di 1 kg e 300 grammi, 1 pasticca di anfetamina, qualche grammo di cocaina e marijuana, uno sminuzzatore, e due bilancini di precisione. Il giovane egiziano senza precedenti specifici ma solo con una denuncia per violazione di domicilio alle spalle, è stato arrestato per detenzione di droga ai fini di spaccio. Ora si trova alle Novate in attesa del processo. Pare che non vivesse solo nella casa dove è stata rinvenuta la droga, ma il coinquilino per ora è irreperibile  e le indagini della polizia sono ancora in corso. Il marocchino coinvolto nella lite è risultato estraneo ai fatti. Ai poliziotti intervenuti è andato il plauso del questore, Calogero Germanà e del capo della Squadra Mobile, Salvatore Blasco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Ha una relazione con l'allieva, lei lo perseguita e lui la denuncia per stalking

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento