menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

«I suoi gioielli creano delle interferenze»: 84enne truffata e derubata in via Montebello

«Metta gli anelli in un sacchetto perché creano delle interferenze e devo controllare i contatori della luce e dell'acqua». Con questa scusa un uomo ha truffato e derubato una donna di 84 anni in via Montebello

«Metta gli anelli in un sacchetto perché creano delle interferenze e devo controllare i contatori della luce e dell'acqua». Ancora una truffa ai danni di anziani. Un'84enne era nel giardino di casa in via Montebello quando un uomo, nella tarda mattinata del 15 ottobre, si è avvicinato dicendole di dover effettuare dei lavori per i quali doveva staccare la corrente. La donna purtroppo si è fidata e lo ha fatto entrare. L'uomo si è fatto accompagnare in cantina per vedere i contatori, e ha chiesto alla donna di togliersi alcuni anelli che portava perché creavano alcune, inesistenti, interferenze. L'anziana li ha riposti in un sacchetto che poi ha lasciato su un tavolo in cantina. Una volta saliti in cortile il truffatore ha accampato una scusa e si è allontanato. Senza farsi vedere è tornato in cantina, ha preso i gioielli ed è scappato. La donna si è accorta solo dopo un po' cosa le era successo. Indagini della polizia in corso. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid-19: nel Piacentino altri 62 casi e otto decessi

  • Cultura

    Viaggio in anteprima nella sezione Archeologica restaurata del Farnese

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento