Cronaca

I vigili del fuoco salvano un capriolo finito in un torrente

E' accaduto vicino a Gossolengo. L'animale è stato poi consegnato nelle mani degli esperti del centro di recupero di Niviano

Il capriolo finito in acqua

I vigili del fuoco di Piacenza sono intervenuti nel pomeriggio di domenica 25 aprile per salvare un capriolo in difficoltà. L'animale infatti era caduto in un torrente che costeggia la strada provinciale fra Gossolengo e il ponte di Tuna. Alcuni passanti lo hanno visto in mezzo all'acqua e hanno chiamato il 115. Sul posto una squadra di pompieri è riuscita a raggiungere l'animale, impaurito e infreddolito, e a recuperarlo in sicurezza. Nel frattempo sono giunti sul posto anche gli addetti del centro animali selvatici di Niviano che, con tutte le cautele, hanno preso in carico l'animale, portandolo presso la loro sede per essere curato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I vigili del fuoco salvano un capriolo finito in un torrente

IlPiacenza è in caricamento