Il 2016 della polizia: arresti raddoppiati, furti in calo ma cresce lo spaccio

In linea generale diminuiscono i furti denunciati (2232 contro i 1623 del 2016) ma cresce lo spaccio di droga. Raddoppiati gli arresti. Il questore Arena: «Non abbiate paura di disturbare la polizia, chiamate e denunciate sempre»

«La collaborazione dei cittadini e l'impegno costante dei miei uomini hanno permesso, nel corso del 2016, di ottenere dei buoni risultati», ha dichiarato il questore Salvatore Arena nella presentazione alla stampa dei dati dell'anno che sta per finire. I dati presi in analisi si riferiscono al periodo gennaio-novembre 2016. In linea generale dimuniscono furti denunciati (2232 contro i 1623  del 2016) ma cresce lo spaccio di droga. I furti sono passsati da 1221 a 851 nel 2016, sono calati anche i borseggi e gli scippi mentre sono aumentati i reati di spaccio, le truffe e le frodi informatiche (da 633 a 685).

In totale gli arresti sono raddoppiati e sono stati 121. «Non abbiate paura di disturbare la polizia, chiamate e denunciaterana arena pizzamiglio-2 sempre», ha dichiarato il questore.  I permessi di soggiorno rilasciati sono stati 10.856 (8815 nel 2015) di cui 16 per asilo politico. 31 invece gli accompagnamenti ai Centri di identificazione ed espulsione, 44 gli accompagnamenti alla frontiera, 301 le espulsioni previste dal Prefetto e 216 gli ordine di lasciare l'Italia. Le chiamate al 113 nel periodo preso in esame sno state 51427 (2694 in meno rispetto al 2015).  Da segnalare le richieste per il rilascio di licenza per centri scommesse: da 34 a 44 in un anno. 

TUTTI I DATI NEL DETTAGLIO: SCARICA IL PDF

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Noi non ce l’abbiamo fatta». Dopo 15 anni di attività la trattoria finisce in “svendita”

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Per 30 anni in prima linea, il 118 piange Antonella Bego. «Perdiamo una professionista e un'amica»

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Torna su
IlPiacenza è in caricamento